Si è svolto senza incidenti il Gay Pride di Tirana

Le organizzazioni albanesi per i diritti omosessuali hanno tenuto oggi il loro tradizionale Gay Pride a Tirana, senza il minimo incidente. La manifestazione, guidata da gruppi di ciclisti con palloncini e bandiere multicolori, ha attraversato il centro della città , passando anche davanti ad un picchetto del partito democratico di opposizione che, a sua volta, manifesterà in giornata contro il governo su altri temi. Massicce forze di polizia hanno accompagnato il corteo arcobaleno.
L’Albania ha approvato una legge contro la discriminazione gay nel 2009, ma ancora non ha legalizzato i matrimoni tra lo stesso sesso.

(ANSA).

Commenti

commenti



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *