Il 10 giugno il Gay Pride a Udine

Definito il percorso ufficiale a Udine della parata del 10 giugno del Pride 2017, in accordo con questura, polizia municipale e amministrazione del Comune. Il ritrovo dei partecipanti è in via Leopardi, con ammassamento nel giardino pubblico Giovanni Pascoli e in via Carducci. Il corteo partirà proprio da quest’ultima via, giungendo fino all’incrocio con via Gorghi, per poi proseguire su via Piave. Svoltando a destra su piazza Patriarcato, poi, i partecipanti entreranno nel centro storico di Udine attraverso porta Manin, proseguendo lungo via Canciani fino all’arrivo in piazza San Giacomo. Lasciata sulla destra piazza delle Erbe, il corteo proseguirà lungo tutta via Paolo Sarpi, svoltando infine su via Mercatovecchio. Percorsa tutta l’arteria principale del cuore di Udine, il corteo giungerà in piazza Libertà per poi conquistare il piazzale del Castello.

Intrattenimento durante il percorso
Diversi momenti di intrattenimento sono previsti durante il percorso, mentre il corteo sarà accompagnato da alcuni furgoni tra cui quello della Rete degli Studenti Medi, l’insieme delle associazioni di studenti delle scuole superiori, del Veneto. L’Anpi sezione di Udine ha dato la sua disponibilità per garantire la sicurezza e il corretto svolgimento del corteo lungo le vie del centro. Si parte alle 16, si chiude alle 22.30
Il ritrovo dei partecipanti è fissato per le 15 di sabato 10 giugno. È stimato che il corteo possa cominciare il suo percorso, che avrà una lunghezza di circa 2 km, attraverso le vie del centro di Udine entro le 16. L’arrivo della testa del corteo nel piazzale del Castello è prevista per le 18. Fino alle 22.30 circa, sul palco allestito nel piazzale antistante il Castello di Udine si alterneranno prima i saluti degli organizzatori e delle autorità e poi via libera alla musica.

di Paola Treppo per Il Gazzettino

Commenti

commenti



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *